L'ASSOCIAZIONE

Croce Bianca Milano è un’Associazione volontaria di Pronto Soccorso e di Assistenza Pubblica, iscritta al Registro Generale del Volontariato della Regione Lombardia. La sezione di Magenta, nata nel 1992, si è ampliata nel 2010 con una delegazione nella città di Mesero.

Oggi conta oltre 190 volontari attivi, 9 dipendenti e dispone di 5 ambulanze completamente attrezzate per l’assistenza e il soccorso di base per adulti e bambini, dotabili in tempo reale del necessario per l’assistenza medica avanzata e di rianimazione; un pulmino 9 posti; un’autovettura per servizi di Guardia Medica e un’autovettura per servizi di sede. Croce Bianca Milano è Centro di Formazione Riconosciuto e Accreditato degli organismi di Volontariato (CeFRA).

La nostra sezione è impegnata in:

  • Convenzione 118 – H24 (Magenta)
  • Convenzione 118 – H12 (Dist. Mesero)
  • Convenzione 118 – Alfa09 (mezzo di soccorso avanzato con medico rianimatore e infermiere), condivisa con un’altra associazione
  • Convenzioni con Servizio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica)

27 anni di attività

Interventi 118 - 24.534
Trasporti sanitari privati - 6.534
Assistenza ad eventi e manifestazioni - 1.432
Accompagnamento uscite Guardia Medica - 9.324

UNA GRAN BELLA FRASE DEL PRESIDENTE

Quisque nec quam convallis, scelerisque risus in, viverra ipsum. Mauris sed molestie magna. Nunc auctor aliquet tortor in venenatis. Suspendisse potenti. Etiam quis suscipit nulla. Cras at facilisis risus, nec accumsan urna. Praesent congue aliquet nisi, eu hendrerit sem lobortis nec.

Molestiae consequatur quis suscipit nulla lorem ipsum, vel illum qui dolorem eum fugiat quo voluptas nulla pariatur!

Laura Boschetti

Presidente della sezione di Magenta di Croce Bianca Milano
0
Interventi 118
0
Assistenze sportive
0
Trasporti privati
0
Volontari attivi

*Statistiche anno 2018

LE nostre attività principali

convenzioni emergenza-urgenza 118

Il soccorso sanitario extraospedaliero 118 è un servizio pubblico presente su tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di garantire tutto l’anno, 24 ore al giorno, una risposta adeguata alle situazioni di urgenza o emergenza sanitaria e delle maxi emergenze mediante l’invio di mezzi di soccorso adeguati.

Il soccorso sanitario extraospedaliero della Lombardia è stato interessato da notevoli trasformazioni a partire dal 2011, quando la Regione ha adottato la D.G.R. n. 1964 del 6 luglio 2011 con l’ obiettivo di migliorare l’attività di soccorso attraverso la riorganizzazione del sistema regionale di emergenza urgenza.

Il nostro personale volontario e dipendente ha conseguito l’abilitazione all’esercizio dell’attività attraverso corsi di formazione specifici e periodici aggiornamenti tecnico professionali, finalizzati ad aumentarne le abilità nell’ottica di una sempre maggiore professionalizzazione in un settore ove conoscenza e specializzazione sono presupposti irrinunciabili.

servizi alla cittadinanza

Tra i servizi più richiesti dai cittadini offriamo il servizio di trasporto con ambulanze (o con pulmino) si rivolge a persone anziane, disabili e a persone con problemi di deambulazione che hanno necessità di spostarsi per accertamenti diagnostici, per esami medici, per dimissioni ospedaliere o il trasferimento ad altre strutture sanitarie e che hanno necessità di mezzi idonei al loro trasporto.

Formazione

Organizziamo abitualmente corsi teorici e pratici rivolti a scuole e cittadini. Nello specifico, questi tipi di corso mirano a fornire  informazioni corrette e precise su “che cosa fare”, “che cosa non fare” e “come fare” per gestire al meglio situazioni impreviste e d’urgenza. Il proposito è di fornire sia informazioni su come chiedere i soccorsi, sia come effettuare corrette manovre di assistenza.

Assistenza ad eventi e manifestazioni

Garantire la copertura sanitaria alle manifestazioni, siano esse di carattere sportivo o più semplicemente dei momenti di aggregazione sociale, è più che una necessità: mantenere la sicurezza dei partecipanti è, infatti, la premessa per un sereno svolgimento dell’evento.

La nostra storia in foto